Passa ai contenuti principali

Mousse au chocolat de Pierre Hermé





Come potrete leggere dagli ingredienti, pur essendo un dolce squisitamente buono, nella sua delicatezza ed eleganza, non ha ingredienti ricercati. Infatti la cosa che mi affascina e mi stupisce sempre, delle ricette di Hermé, è la simplictà.
Lui riesce a combinare uova, burro e cioccolato, come nessuno......... è capace di ricreare sapori nuovi da ciò che abbiamo sempre degustato.
I dolci di Hermé, danno un senso alla frase:
“non si mangia per vivere, ma si vive per mangiare”
Buona ricetta a voi.
Non abbiate paura di cimentarvi in questo dolce, non vi è nulla di difficile è solo pura passione.







Per otto mini mousse
Per preparare questo dolce ci vogliono circa 4 ore più altre ore  per il congelamento, ci si può organizzare come si vuole, io vi propongo la mia tabella di marcia, per poterlo degustare la sera.

Ore 7 del mattino
Mousse al cioccolato
ingredienti:
  •  250 ml di panna
  • 150 grammi cioccolato fondente
  • 1 uovo intero
  • 3 tuorli
  • 65 grammi di zucchero semolato
  • 20 ml di acqua
Procedimento
  1. Montare la panna e conservarla in frigo.
  2. A bagnomaria fondere il cioccolato fondente.
  3. Versare l’uovo e i tuorli nella ciotola della planetaria, intanto preparare uno sciroppo a 120 °C con lo zucchero e l’acqua.
  4. Iniziare a montare le uova e aggiungere a filo lo sciroppo.
  5. Montare le uova finché non diventano chiare e spumose.
  6. Aggiungere gradualmente la panna al cioccolato fuso freddo, senza farla smontare infine il composto con le uova, sempre molto delicatamente.
  7. Versare il prodotto in 8 semisfere dal diametro di 8 cm, avendo cura di rimanere sotto al bordo, dello stampo, almeno 7 mm, per inserire successivamente il pan di spagna al cacao.
  8. Mettere nel congelatore proteggendo lo stampo con  pellicola.



Ore 7:30 del mattino
Teglia 26 cm per 26 cm
Ingredienti base al cacao:
  • 25 grammi cacao pregiato
  • 40 grammi di farina mulino bianco
  • 3 albumi
  • 45 grammi di zucchero semolato
  • 45 grammi di zucchero semolato
  • 2 g concentrato vaniglia.
  • 5 tuorli d'uovo
  • 30 grammi di burro di panna di centrifuga, fuso e a temperatura ambiente.
  • 3 g di lievito chimico per dolci.
Procedimento:
  1. Preriscaldate il forno a 170 ° C statico
  2. Rivestire una teglia 26 per 26 cm con carta forno.
  3. Setacciare più volte il cacao con la farina e il lievito.
  4. Montare gli albumi con 45 g di zucchero (non esagerare o il prodotto risulterà troppo spugnoso).
  5. Montare i tuorli con 45 g di zucchero e il concentrato di vaniglia.
  6. Unire gradualmente i due composti, con una spatola.
  7. Incorporare il burro fuso e infine la farina con il cacao.
  8.  Infornare per 15 minuti, sarà pronto quando al tatto sarà elastico.
  9. Far raffreddare ed eliminare la carta forno.
  10. Mentre il biscotto cuoce preparare la bagna.

Ore 8:00 del mattino
Ingredienti per la bagna al cacao
  • 60 grammi di zucchero semolato
  • 15 grammi di cacao
  • 120 ml di acqua
 Procedimento:
  1. Unire tutti gli ingredienti,
  2. mescolare con cura
  3. portare al bollore lentamente sempre girando.
  4. Far raffreddare.


Ore 8:30 del mattino
Coppare 8 dischi del biscotto e inserirli nelle semi sfere,  aggiungere la bagna in modo uniforme e abbondante.
Riporre nuovamente in congelatore.

Ore 9:00 del mattino
 Ingredienti salsa da incorporare alla glassa
  • 70 grammi cioccolato fondente
  • 66 ml di panna
  • 30 g zucchero
  • 120 ml di acqua
  • 20 g di cacao
Procedimento:
  1. Unire gli ingredienti.
  2. Amalgamarli con cura e far rapprendere il prodotto lentamente a fiamma moderata.
  3. Conservare il prodotto finchè non si sarà pronti a formare la glassa.
  4. La Mousse dovrà essere completamente congelata.
Assemblaggio
Ore 19,00 della sera stessa
Preparazione  glassa a specchio
Accertarsi che la mousse sia completamente congelata.
  • 120 g di cioccolato fondente
  • 120 g di panna
  • 25 g di burro di panna di centrifuga, a pomata.
  • 160 g di salsa al cacao.
Procedimento
  1. Portare a ebollizione la panna.
  2. Versare la panna sul cioccolato triturato.
  3. Mescolare delicatamente fino a raggiungere la temperatura di 60 °C, se al di sotto di questa temperatura, riscaldare il prodotto, a bagno maria.
  4. Aggiungere il burro, al composto.
  5. Aggiungere la salsa.
  6. Portare il tutto a 38 °C, e versare in una brocca.
  7. Il prodotto è pronto per essere usato immediatamente.
  8. Sformare i semifreddi su una griglia con leccarda, versare il prodotto in modo decisoe non repentino su ogni semisfera.
  9. La glassa rapprenderà immediatamente.
  10. Far scongelare il prodotto in frigo e servire
  11. Si potrà decorare con lastre di cioccolato.

Commenti

Post popolari in questo blog

Pasticcini di frolla montata by Teresa Insero

I miei pasticcini di frolla montata. Avvertenze: creano grave dipendenza 😜! Sono super veloci e facili, ma ci fate un figurone! Nella ricetta vi scrivo qualche trucco per non far perdere la forma, e soprattutto per evitare quel sapore un po' eccessivo di burro .

Éclair, i bigné alla francese

Gli Èclair, i bignè alla francese. Credo che molti conoscano la mia passione perversa per i bignè. Prove su prove alla ricerca della ricetta bilanciata, e fino a ieri, credevo che la mia ricerca fosse a buon punto. Nulla di più sbagliato. Ieri , un po’ stanca e un po’ distratta dal pensiero di altri esperimenti, ho riprodotto la ricetta del grande Maestro (il Maestro dei Maestri) Pierre Hermé, eeee….. sorpresa ho trovato ciò che cercavo da circa 20 anni, un bignè fragrante, che si gonfia ma mantiene la forma, che non necessita del passaggio in stufa a 40° per farlo asciugare……quindi si una magia che solo lui poteva fare. Eccovi la ricetta dal libro LE LAROUSSE DES DESSERTS ______________________________________________

Ingredienti per 13éclairs:
60 ml di acqua75 ml latte intero2 g sale3 g zucchero56 g burro di centrifuga75 g di farina debole3 o 2 uova piccole. Vi metto la foto di alcuni ingredienti

Preriscaldare il forno a 170 °C forno statico valvola chiusa (il forno deve essere ben c…

Cupcakes dal cappello alto

Cupcake dal cappello alto, è un dolcino estremamente scenografico, ma anche molto buono, nonostante sia una "ricetta americana" ha il sapore dei dolci delle nostre nonne.
 Passiamo subito alla ricetta, che io ho preso qui, ovviamente ho fatto le mie modifiche, sempre rispettando il carattere goloso del dolcino.

 Ingredienti per 11 cupcakes: (il 12° è molto piccolo)

125 g farina debole per dolci tipo mulino bianco
25g di polvere orzo-caffe solubili
1 cucchiaino di bicarbonato e cremor tartaro (in parte uguali)
40 g di burro fuso (bavarese)
40 g di olio di oliva delicato
170 g zucchero (di cui 50 grammi di zucchero di canna grezzo integrale)
80 ml di latte fresco intero
2 uova medie
50 g di scaglie di cioccolato (opzionali)
1 cucchiaino di essenza di vaniglia o polpa di bacca 

Procedimento muffins

Preriscaldare il forno a 170° C statico.
Foderare con pirottini per cupcakes la teglia da muffin.
Setacciare insieme il lievito naturale e la farina, nella ciotola della planetaria.